SAFETY REAR VIEW

Una richiesta che nei tempi più recenti sta sempre più crescendo da parte degli operatori, è quella di maggiori performance, più alta qualità e maggiore orientamento all’aspetto della sicurezza nei sistemi di specchi elettronici (Rear View System), rivolta a tram, treni leggeri e treni EMU.

Cosa significano, in pratica, i nuovi più restringenti requisiti ? 

  • ‘Maggiore performance’ significa più ridotto, prossimo allo ‘zero’, ritardo (tecnicamente, ‘tempo di latenza’) dall’istante di creazione dell’immagine a quello di visualizzazione sul monitor della cabina di pilotaggio.
  • ‘Più alta qualità’ significa risoluzione più alta, più alto ‘frame rate’ per la visualizzazione di maggiori dettagli, maggiore possibilità di adattamento della luminosità e dei colori dell’immagine, nonchè maggiore sensitività in condizioni vicine alla totale oscurità.
  • ‘Maggiore sicurezza’ significa stretto controllo del flusso delle immagini, dalla loro generazione alla loro visualizzazione sul monitor, assicurazione di una trasmissione costante sul monitor, con assoluta garanzia di evitare la perdita di immagini.

Cosa è l’Hyper Dot Link™ ?

  • ‘Hyper Dot Link ™’ è lo stato dell’arte di questa tecnologia specificatamente sviluppata per soddisfare le elevate esigenze nei sistemi ‘Rear View’ più moderni e sicuri.
  • ‘Hyper Dot Link ™’ si basa su una rete dedicata ‘hyper speed’ e su un hardware specifico, in grado di ottenere qualità e prestazioni senza precedenti relativamente alla produzione, distribuzione e visualizzazione video a bordo di treni.
  • La rete ‘hyper speed’, fisicamente implementata sugli stessi materiali e componenti standard utilizzati per l’infrastruttura di rete a media velocità e su protocolli di trasmissione basati su hardware ad alta efficienza, sono le chiavi per una sfida di successo nell’implementazione sicura di sistemi ‘Rear View’ e, al tempo stesso, offrire una grande semplificazione del processo nel suo complesso.
  • Le enormi prestazioni e la larghezza di banda disponibile nelle reti ‘HDL’, permettono di soddisfare pienamente i tre principi fondamentali dei sistemi ‘Safety Rear View’.
  • Allo stesso tempo, l’aggravio di costi derivante da una rete dedicata, è compensata dal minor costo dei dispositivi del sistema.

SCHEMA TECNICO SEMPLIFICATO

“HDL VideoCR” da utilizzare solo se vi è la necessità di registrare le immagini prodotte dal ‘SAFETY REAR VIEW’.
La compressione delle immagini prodotte dal ‘HDL REAR VIEW’ per la trasmissione alla cabina opposta attraverso la spina dorsale Ethernet, può essere effettuata dal ‘TCMS & REAR VIEW MONITOR”.

HDL Rear View

IL MOMENTO GIUSTO è sinonimo di SICUREZZA

HDL Rear View

Confronto tra dorsali IP e HDL™

HDL Rear View